Contatta Virginia Marton t. +39 347 410 0337|info@v-code.it

7 consigli per scegliere la data delle vostre Nozze

7 consigli per scegliere la data delle vostre Nozze

Buongiorno futuri sposi!

Finalmente il grande momento è arrivato, siete ancora su di giri per la bellissima novità e come travolti da un vortice, state pensando alla location, gli allestimenti, l’abito… fermatevi! Tutto questo è stupendo ma la prima cosa da fare è valutare quale sia la data perfetta per le Vostre Nozze.

Potrebbe sembrarvi banale l’argomento ma scoprirete che in realtà scegliere la data giusta non è così semplice come possa sembrare. Quindi di seguito Vi scriverò qualche consiglio per rendere questo primo passo più semplice!

Eccovi quindi i 7 consigli per scegliere la data delle Vostre Nozze:

  • LA STAGIONE PIU’ BELLA

Iniziamo con la stagione che amate di più, che più Vi rappresenta. Se il Vostro sogno è un Matrimonio all’interno di una sala con un grande caminetto acceso, l’ideale sarà per Voi l’inverno. Se siete una coppia che ama molto la natura e desidera svolgere l’intero evento all’aperto, in stile country chic, la stagione migliore per Voi sarà la primavera. Avete sempre desiderato di sposarvi in spiaggia? Indubbiamente sarete orientati verso l’estate, in tramonto.

Per gli amanti dei colori caldi, inevitabilmente, l’autunno sarà la Vostra stagione!

Ricordate che il Matrimonio è l’evento per eccellenza, andrà curato in ogni aspetto. Per cui la scelta dello stile e del tema del Vostro Matrimonio, influenzerà tantissimo la scelta della data. Vi raccomando, qualsiasi stagione abbiate scelto, eccetto per l’inverno in quanto è scontato, si dovrà sempre pensare ad un ottimo piano “B” in caso di pioggia, che sia sempre in linea con il mood dell’evento.

Abbiamo scelto la stagione, ora passiamo alla scelta del mese:

  • IL MESE MIGLIORE

In questo caso il mio consiglio è di tenersi lontani da quei mesi in cui le persone di norma vanno in ferie oppure in cui sono presenti feste religiose, come Natale o Pasqua. Certamente Voi siete i protagonisti indiscussi di questo Giorno importante, ma dovete pensare anche ai Vostri invitati. Cercate un mese in cui sia piuttosto semplice per loro chiedere un giorno di ferie o comunque che non li obblighi a rinunciare alle tanto attese ferie per presenziare alle Vostre Nozze.

  • IL GIORNO

Negli ultimi anni, il giorno più gettonato è stato il sabato ma da qualche tempo a questa parte, si stanno celebrando tantissimi matrimoni anche di venerdì o domenica. I motivi per cui si sceglie una giornata diversa dal sabato è data da 2 fattori: molte coppie scelgono di sposarsi in un giorno infrasettimanale in quanto è più economico e ci sono molte più date a disposizione. Chi sceglie la domenica, spesso lo fa per mancanza di disponibilità della location o della Chiesa.

  • GLI IMPEGNI BUROCRATICI

Se celebrerete il Vostro Matrimonio in Chiesa, dovrete anticipare i tempi abbastanza per adempiere al corso pre-matrimoniale e per la richiesta del certificato di Battesimo, nel caso Vi sposiate in comune, dovrete attenervi agli orari ed ai giorni che vi verranno comunicati dall’ente stesso.

  • IL VIAGGIO DI NOZZE

Se avete intenzione di fare un viaggio di Nozze particolare, parlate con la Vostra agenzia di viaggi di fiducia e fatevi consigliare sulla data migliore per partire. Molti determinano la data in relazione al viaggio.

  • DATA SPECIALE

Nel caso vogliate far coincidere la data con un evento speciale della Vostra storia d’amore, e quindi non avete flessibilità sulla scelta, Vi consiglio di prendervi in anticipo sulla tabella di marcia (che mediamente è di un anno prima), in quanto potreste rimanere delusi non trovando disponibilità della location o della Chiesa.

  • EVENTI PARTICOLARI NELLO STESSO PERIODO

Se abitate in grandi città oppure volete sposarvi in una città d’arte, fate attenzione che nello stesso periodo non ci siano eventi particolari. Ad esempio, sposarsi a Venezia durante la vernissage della Biennale, potrebbe richiedere grandi sforzi per trovare la location o una sala libera per il Vostro ricevimento. Inoltre, durante questo periodo, il trasporto pubblico e privato è quasi tutto riservato all’evento e questo potrebbe apportare dei notevoli disagi ai Vostri invitati.

Spero che il mio articolo Vi sia piaciuto e che Vi sia stato d’aiuto, continuate a seguirmi! Buona giornata e soprattutto… Buona organizzazione!

2018-12-10T09:15:49+00:00